La Caritas mette a disposizione alloggi per ragazzi-padri e mariti separati

La struttura prevede uno spazio di accoglienza per i bambini degli ospiti, dando loro la possibilità di consolidare il rapporto genitore e figlio

La Caritas Diocesana di Catania ha realizzato un nuovo progetto che offre alloggio a ragazzi-padri e uomini separati, denominato "L'ospitalità di Abramo". Ha potuto avere la sua concreta realizzazione grazie al contributo dell' Azienda Ospedaliera "Policlinico-Vittorio Emanuele" di Catania che nel 2013 ha dato alla Caritas Diocesana due immobili in comodato d'uso gratuito il cui contratto è stato rinnovato fino al 31 dicembre 2016 e Caritas Italiana sta valutando positivamente la prosecuzione del progetto per il secondo anno. Si tratta complessivamente di 12 posti letto per uomini in via Vittorio Emanuele n.498.

Ciascun appartamento è composto da 4 camere da letto (delle quali due con letti a castello), doppi servizi igienici, una cucina, un salone e un terrazzo. Inoltre la struttura prevede uno spazio di accoglienza per i bambini degli ospiti, dando loro la possibilità di consolidare il rapporto genitore e figlio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi ne avesse bisogno può rivolgersi alla dott.ssa Valentina Calì, assistente sociale Caritas e coordinatrice del progetto. Gli uomini verranno seguiti per tutto il periodo di permanenza al fine di un loro reinserimento sociale. Per chiedere l’adesione al progetto chiamare dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.00 il numero 0952161224 oppure mandare un email a: segreteria@caritascatania.it Via Acquicella 104 – 95122 Catania – tel. 095/2161224 – mail: segreteria@caritascatania.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento