Caso Catania, scommesse: la Figc vuole indagini celeri

Lo ha detto il presidente della Figc Carlo Tavecchio, in merito ai fascicoli aperti dalla Procura federale che porteranno allo slittamento di Serie B e Lega Pro

"Abbiamo messo a disposizione della Procura le risorse per operare con la massima celerità. Il problema è che i fronti sono più di uno: Catania, Catanzaro e altre ipotesi". Lo ha detto il presidente della Figc Carlo Tavecchio, in merito ai fascicoli aperti dalla Procura federale che porteranno allo slittamento di Serie B e Lega Pro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tavecchio lascia poi intendere che il procuratore Stefano Palazzi si concentrerà prima di tutto sui casi del Catania e del Teramo che rischiano la retrocessione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento