Caso Montante, Fava: "Pressing di Enzo Bianco su Bolzoni"

Il presidente dell'Antimafia regionale l'ha affermato al termine dell'audizione in commissione del giornalista Attilio Bolzoni

"Dall'audizione di oggi viene fuori un forte pressing fatto dall'ex sindaco di Catania Enzo Bianco sull'editore di Repubblica per evitare che Bolzoni seguisse il caso Montante".

L'ha detto il presidente dell'Antimafia regionale, Claudio Fava, al termine dell'audizione in commissione del giornalista Attilio Bolzoni.Il giornalista è stato ascoltato nell'ambito dell'istruttoria aperta sulla vicenda di Antonello Montante, l'ex presidente di Sicindustria arrestato per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione.

"Leggo con profondo disappunto una incredibile dichiarazione attribuita al giornalista Bolzoni. Non ho mai esercitato alcun pressing, né forte né debole, sull'Editore di Repubblica per evitare che seguisse le vicende di Montante". Lo afferma l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco. "Solo uno che non conosce la cultura e le regole di Repubblica potrebbe commettere - aggiunge - un clamoroso errore di questo tipo. Manifestai invece la sorpresa e l'apprezzamento per Montante, allora condiviso da tanti per il suo operato come Presidente di Sicindustria. Ovviamente tutelerò la verità nelle sedi giudiziarie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento