Caso Raciti, violazione del Daspo: nuovo processo per Speziale

L'udienza, su richiesta dei suoi legali, gli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco, è stata rinviata per la mancata traduzione in aula dell'imputato che è detenuto nel carcere di Agrigento. E' stata quindi rinviata al 13 giugno prossimo

Nuovo processo per Antonino Speziale, il giovane condannato a 8 anni di reclusione per l'omicidio preterintenzionale dell'ispettore capo di polizia Filippo Raciti.

La Procura ha disposto la sua citazione a giudizio per violazione del Daspo, con un procedimento che si celebra davanti al giudice monocratico Maria Pia Urso.

L'udienza, su richiesta dei suoi legali, gli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco, è stata rinviata per la mancata traduzione in aula dell'imputato che è detenuto nel carcere di Agrigento. E' stata quindi rinviata al 13 giugno prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento