Cronaca

I lavoratori del gruppo Abate protestano in prefettura

Il prefetto si è impegnato a sollecitare l'Inps per l'erogazione della cassa integrazione

Questa mattina si è tenuto un nuovo sit in di protesta in prefettura, organizzato dai lavoratori del gruppo Abate, esclusi dalle trattative di cessione attività. I lavoratori, 172 persone in tutto, sono fortemente preoccupati per il loro futuro occupazionale e versano in uno stato di grande precarietà economica. Sono stati ricevuti dal prefetto, il quale si è detto disponibile a prendersi carico delle loro richieste e si è impegnato a sollecitare l'Inps per l'erogazione della cassa integrazione, approvata nei mesi scorsi e non ancora attiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lavoratori del gruppo Abate protestano in prefettura

CataniaToday è in caricamento