Castiglione di Sicilia, casa rurale con annesso “vivaio” di cannabis: arrestato

I Carabinieri hanno sequestrato 5 piante di cannabis indica, una lampada alogena con schermo riflettente, due bilancini elettronici di precisione, un mini trita erba e un centinaio di bustine da utilizzare per il confezionamento della droga

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato in flagranza il castiglionese L.V., 29enne, per produzione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti. 
Nell’ambito di determinati servizi svolti per contrastare la produzione illecita di sostanze stupefacenti,  i militari, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Nicolosi,  hanno effettuato delle perquisizioni in alcune abitazioni nelle zone campestri del castiglionese.

In una di queste è stata scoperta una promettente coltivazione di piante di cannabis indica  allestita in modo estremamente professionale.

I Carabinieri hanno sequestrato 5 piante di cannabis indica, una lampada alogena con schermo riflettente, due bilancini elettronici di precisione, un mini trita erba e un centinaio di bustine da utilizzare per il confezionamento della droga. 
L’arrestato è stato posto ai “domiciliari” presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento