Castiglione di Sicilia, una giornata di studi sugli insediamenti nelle alture

Ad organizzare l'evenyo - nel Castello Ruggero di Lauria a Castiglione di Sicilia - è stata la soprintendenza dei Beni culturali e ambientali di Catania, attraverso la propria Sezione archeologica

Una giornata di studi per aggiornare lo stato della ricerca sugli insediamenti d'altura in Sicilia. Ad organizzarla - nel Castello Ruggero di Lauria a Castiglione di Sicilia, sabato 26 ottobre a partire dalle ore 9 - è stata la soprintendenza dei Beni culturali e ambientali di Catania, attraverso la propria Sezione archeologica. Titolo dell'incontro, che ha già fatto registrare l'adesione di numerosi studiosi, “Abitare sulle alture. Dalla preistoria al medioevo”.


Nel corso della manifestazione verranno presentate le più recenti indagini svolte nell’Isola, offrendo nuovi spunti di riflessione sullo sviluppo culturale, economico e sociale e sui rapporti tra Indigeni e Greci nel territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento