rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Castiglione di Sicilia

Laboratorio aperto: un'idea per Castiglione di Sicilia

Si svolgerà giorno 18 marzo, alle ore 18, presso il salone del Carmine di Castiglione di Sicilia, il primo appuntamento di un percorso che nasce con lo scopo di rilanciare il territorio

Si svolgerà giorno 18 marzo, alle ore 18, presso il salone del Carmine di Castiglione di Sicilia, il primo appuntamento di un percorso che nasce con lo scopo di rilanciare il territorio.

"Laboratorio aperto: un'idea per Castiglione di Sicilia", così si chiama il ciclo di appuntamenti, vuole dare voce alla cittadinanza di questo splendido borgo medievale tra l’Etna e il fiume Alcantara, incastonato tra boschi e querceti. Un borgo strategico, dominato dal Castello di Lauria, oggi sede dell’enoteca regionale per la Sicilia Orientale, caratterizzato da vicoli, palazzi nobiliari e chiese monumentali, come la Basilica, la chiesa di San Pietro e Paolo e quella di Sant’Antonio, oggi museo di arte sacra.

Un gioiello -  protagonista del concorso "Il Borgo dei borghi" ideato dalla trasmissione Kilimangiaro - che ha bisogno di essere valorizzato.

Da qui l'idea di organizzare dei tavoli tematici nei quali affrontare le questioni poste e costruire una piattaforma programmatica partecipata. L'obiettivo finale è scegliere insieme la squadra che dovrà attuare il programma condiviso.

L'invito all'incontro del 18 marzo è esteso a tutta la cittadinanza e a tutte le associazioni. " Siamo tutti protagonisti del nostro futuro", lo slogan dell'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio aperto: un'idea per Castiglione di Sicilia

CataniaToday è in caricamento