Cronaca

Castiglione di Sicilia, nascondeva nel bagagliaio 1 chilo di marijuana: pensionato in manette

L’uomo, alla guida di una Bmw X5, non si è fermato all’alt imposto dai militari nei pressi del bivio Cerro (sulla SS 120)

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Randazzo hanno arrestato un pensionato di 55 anni di Castiglione di Sicilia, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, alla guida di una Bmw X5, non si è fermato all’alt imposto dai militari nei pressi del bivio Cerro (sulla SS 120). Ne è scaturito un concitato inseguimento terminato sulla strada provinciale 7/I quando i militari sono riusciti con un’abile manovra a costringere il fuggitivo a fermarsi. L’eccessivo nervosismo mostrato dal conducente dell’auto ha spinto i militari ad eseguire sul posto una perquisizione personale e veicolare che ha consentito di rinvenire e sequestrare: 1 kg di marjuana nascosta nel bagagliaio della vettura e 465 euro in contanti che il 55enne conservava nella tasca dei pantaloni indossati. Estendendo la perquisizione nell’abitazione, i carabinieri hanno altresì rinvenuto e sequestrato 1.840 euro in contanti nascosti nella camera da letto. L’arrestato, in attesa delle decisioni dell’Autorità giudiziaria, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglione di Sicilia, nascondeva nel bagagliaio 1 chilo di marijuana: pensionato in manette

CataniaToday è in caricamento