Castiglione di Sicilia, anziana tenta di impiccarsi: salvata da due ragazzini

L'anziana è salita su un muretto e dopo aver fissato un capo della corda al palo e aver stretto un cappio intorno al collo si è buttata. Il peso del suo corpo ha fatto inclinare il palo facendo sì che poggiasse i piedi a terra

Una donna di 78 anni ha tentato di togliersi la vita a Castiglione di Sicilia, impiccandosi con una corda ad un palo della segnaletica stradale nei pressi dello stadio "Andrea Camarda".

E' accaduto ieri intorno alle 15 nei pressi della struttura sportiva, a quell'ora piena di tifosi in attesa della partita di calcio di promozione Randazzo-Belpasso. La donna è stata salvata grazie all'intervento di un agente della Polizia Stradale libero dal servizio e di un agente della Polizia municipale di Santa Domenica Vittoria.

Ora si trova ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Cannizzaro di Catania. A trasportarla in ospedale è stato un elicottero del 118, atterrato sul campo di gioco dopo che l'incontro è stato sospeso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziana è salita su un muretto e dopo aver fissato un capo della corda al palo e aver stretto un cappio intorno al collo si è buttata. Il peso del suo corpo ha fatto inclinare il palo facendo sì che poggiasse i piedi a terra. La donna ha rischiato comunque di soffocare. A dare l'allarme sono stati due ragazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento