menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catanese arrestato a Roma dopo aver palpeggiato una donna sul bus

Si è posizionato alle spalle di una 47enne moldava e l’ha palpeggiata nelle parti intime

I carabinieri di Roma hanno arrestato un 53enne originario della provincia di Catania, senza fissa dimora e con precedenti, con l’accusa di violenza sessuale. Era salito a bordo di un autobus Atac, linea 40, e si è posizionato alle spalle di una 47enne moldava. Dopo averle cinto un braccio intorno al corpo, l’ha palpeggiata nelle parti intime. La reazione della donna ha attirato l’attenzione dell’autista del bus che, notata la scena, ha fermato la marcia proprio davanti il comando dei carabinieri di Piazza Venezia, richiedendo l’intervento dei militari. I carabinieri hanno bloccato il 53enne e, dopo aver ascoltato la vittima e alcuni presenti ricostruendo quanto accaduto, lo hanno arrestato e trattenuto in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento