rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Banda mezzi pesanti, in manette anche l'ultimo latitante

Era riuscito a sfuggire all'arresto. E' stato sorpreso in un quartiere periferico della città mentre si trovava alla guida di un'autovettura rubata. Trovata anche una borsa con affetti personali

La Guardia di Finanza ha arrestato un uomo catanese, sfuggito alla cattura nel corso di un’operazione dello scorso 9 marzo condotta dai carabinieri.

L’arrestato, M. A., 47 anni, faceva parte di un più ampio sodalizio criminoso, composto interamente da pregiudicati catanesi, specializzato nei furti di mezzi pesanti e materiale di ogni genere (in particolare veicoli industriali, attrezzature per edilizia, carburante, generi alimentari, capi di vestiario).

Le indagini conseguenti ai furti, commessi tra il 2011 ed il 2012, avevano permesso alla Procura di Termini Imerese di ricostruire ben 8 episodi e di individuare tutti i componenti della banda.

Durante l’esecuzione, però, M. A. era stato l’unico a sfuggire all’arresto. Quest’ultimo, pluripregiudicato, è stato sorpreso in un quartiere periferico della città mentre si trovava alla guida di un’autovettura.

Gli approfonditi controlli hanno permesso di accertare il furto dell’autovettura a bordo della quale si trovava l'uomo. Nell’autovettura, inoltre, è stata anche trovata una borsa con effetti personali, tanto da far ipotizzare che l'individuo fosse pronto per allontanarsi dalla città per continuare a darsi alla latitanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda mezzi pesanti, in manette anche l'ultimo latitante

CataniaToday è in caricamento