menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catania Bene Comune e i dubbi sulla legittimità della nomina Andò

Matteo Iannitti:"Salvatore Andò non può, per legge, svolgere l'incarico di assessore. Il Sindaco chiarisca subito e si smetta di mentire alla città. Non c'è pace per l'Assessorato al bilancio del Comune di Catania"

Non si placano le polemiche sull'assessorato al bilancio del Comune di Catania. Dopo il caso Girlando e le dimissioni di Parlato è la nonima di Salvo Andò che fa discutere. Matteo Iannitti, portavoce di Catania Bene Comune, ha diramato una nota: "È molto grave, per un amministratore, mentire alla città. Più grave che la menzogna venga pronunciata in Consiglio Comunale. Ancor più grave che a mentire sia un assessore appena nominato, alla sua prima dichiarazione pubblica da rappresentante istituzionale". 

L'assessore al Bilancio del Comune di Catania, Salvatore Andò, ieri ha dichiarato in consiglio comunale che “non c'è stato formalmente nessun atto posto in essere relativamente alla mia nomina di commissario liquidatore. Non c'è stato nessun atto formale di accesso all'azienda municipale trasporti in liquidazione”.

Iannitti continua scrivendo: "L'assessore dice queste parole alla luce del Decreto Legislativo n.39 del 2013 che sancisce che è incoferibile l'incarico di assessore a chi ha svolto nei due anni precedenti, questo il caso di Andò, il ruolo di Commissario liquidatore di un'azienda controllata dal Comune".

Ma come precisa Iannitti, a suffragare questa tesi ci sarebbe l'atto datato 25 gennaio 2017 dove si conferisce ad Andò l'incarico di Commissario liquidatore di AMT in liquidazione, a differenza di ciò che ha affermato in consiglio comunale. Un altro elemento sarebbe il comunicato diramato dal comune di Catnaia il  6 febbraio 2017, che annuncia l'incarico di assessore ad Andò dove viene scritto: “Prima di giurare come assessore, Andò si dimetterà dalla carica di commissario liquidatore della vecchia Amt che aveva assunto qualche settimana addietro”.

16797483_10211809761950102_1231751449783841048_o-2-2 16797595_10211809762150107_8912972513534140137_o-2 16665245_10211809762510116_5017588409287869518_o-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento