Centro storico, blitz dei carabinieri: scoperto market della droga

Eseguiti 23 arresti, tra cui anche minorenni. I provvedimenti sono stati emessi dagli Uffici Gip su richiesta Direzione distrettuale antimafia e della Procura per i minorenni. La banda aveva trasformato un agglomerato del centro storico della città nel più redditizio supermarket della droga

Era ormai diventato un vero e proprio "sistema aziendale" di spaccio di circa 500 dosi giornaliere che garantiva guadagni pari a 10 mila euro. Questa la scoperta fatta dai carabinieri, che dalle prime luce dell'alba hanno compiuto un blitz in pieno centro storico.

I PARTICOLARI DELL'OPERAZIONE CONDOTTA A SAN CRISTOFORO

Eseguiti 23 arresti, tra cui anche minorenni. I provvedimenti sono stati emessi dagli Uffici Gip su richiesta Direzione distrettuale antimafia e della Procura per i minorenni. La banda, scoperta nel corso dell'operazione dei militari, aveva trasformato un agglomerato del centro storico della città nel più redditizio supermarket della droga. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento