Estorsione e cavallo di ritorno: 26enne arrestato

Giuseppe Micheal Magliuolo è stato arrestato dalla squadra catturandi della polizia di Catania con l'accusa di furto ed estorsione con il metodo del "cavallo di ritorno"

Aveva commesso un furto e chiesto il pagamento di una somma per restituire la refurtiva al leggittimo proprietario: Giuseppe Michael Magliuolo, 26 anni, è stato arrestato dalla squadra catturandi della polizia di Catania. Il giovane  dovrà espiare 2 anni e 2 mesi in carcere così come disposto dal tribunale di Catania per furto aggravato ed estorsione avvenuta attraverso il cosiddetto metodo del "cavallo di ritorno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

Torna su
CataniaToday è in caricamento