rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Catania simbolo del Mediterraneo, Bianco: "Colmare le distanze"

Catania è la capitale della solidarietà per l'immigrazione ed è stata e sarà la sede di importanti incontri internazionali

"Catania è la città simbolo del Mediterraneo. L'Unione europea è vista a volte lontana dai cittadini, bisogna colmare le distanze con la collaborazione con le città e le Regioni". Lo ha affermato il sindaco Enzo Bianco partecipando alla conferenza stampa di Iai e Eusair col sottosegretario Enzo Amendola e l'ambasciatore Giovanni Castellaneta. Nel progetto dell'Iniziativa adriatica Ionica (Iai) e della strategia Ue per la Regione Adriatica Ionica (Eusair) entra a fare parte la Macedonia, con la denominazione Fairom. Durante i lavori, ha spiegato il sottosegretario, c'è stata la ratifica anche di un documento comune dei nove Paesi dell'aerea interessata. "Parliamo - ha detto Amendola - di accordi che non sono soltanto politici e diplomatici, ma anche progetti commerciali tra Paesi che si affacciano sul mare. Avremo condivisioni energetiche, strutturali, ambientali e una blue economy e collegamenti connessi con altri Continenti, e a Paesi come la Cina. Di questo parleremo nei lavori che si terranno nel pomeriggio e ai quali parteciperanno 600 persone. La scelta di Catania - ha osservato il sottosegretario - non è stata occasionale: è la capitale della solidarietà per l'immigrazione ed è stata e sarà la sede di importanti incontri internazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania simbolo del Mediterraneo, Bianco: "Colmare le distanze"

CataniaToday è in caricamento