Cronaca

Catania tiene a battesimo il Giro di Sicilia, Pappalardo: "Giornate di sport e turismo"

La corsa a tappe è partita da piazza Duomo. Tanti selfie e foto per Basso e Contador

In una piazza Duomo non gremita, con qualche esercente che si lamentava per non avere il permesso di tenere i tavolini fuori, è partito il Giro di Sicilia. La gara a tappa è stata organizzata dal gruppo Rcs con un finanziamento della Regione. La tappa odierna raggiungerà Milazzo nel pomeriggio. I ciclisi hanno percorso alcune vie del centro, tra cui viale XX settembre e piazza Europa, per poi spostarsi verso Aci Castello.

Giro di Sicilia | La gallery

In una via Vittorio Emanuele piena di ciclisti e appassionati molti sono stati i selfie per Basso e Contandor e con gli altri atleti in gara. A dare il via alla corsa l'assessore allo sport della Regione Sandro Pappalardo e il suo omologo del Comune di Catania Sergio Parisi.

L'attesa della corsa

"Oggi è una giornata di festa e di sport - ha detto Pappalardo - e siamo contenti e orgogliosi: dopo più di 40 anni riusciamo a riportare una delle corse più belle che aveva la nostra Sicilia in ambito ciclistico. Avremo un totale di 12 tappe per 3 anni, questo per fare in modo di riuscire a percorrere tutta la nostra isola, che non è piccola, e far scoprire i suoi tesori".

Il video

"Al contempo oggi è una giornata di turismo - ha concluso Pappalardo - perché abbiamo registrato un incoming copioso e una giornata di promozione. Grazie alle riprese tv e con l'elicottero faremo vedere al mondo cosa possiede la nostra regione. Qualcosa di bellissimo che pochi altri possono vantare".

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania tiene a battesimo il Giro di Sicilia, Pappalardo: "Giornate di sport e turismo"

CataniaToday è in caricamento