rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Vizzini

Vizzini, evasione record da 4 milioni di euro: denunciato commerciante

Il controllo ha riguardato un'azienda operante nella commercializzazione di veicoli industriali. Oltre alle pesanti sanzioni amministrative, dovrà rispondere del reato per non aver fornito una dichiarazione annuale

Nell’ambito dell'attività di verifica fiscale la Guardia di Finanza di Caltagirone - in sinergia con il Comando Provinciale di Catania, ha scoperto, a Vizzini, un caso di evasione fiscale pari a circa 4 milioni di euro di guadagni non dichiarati. Circa 700 mila euro di Iva e 1 milione e 500 mila euro di base imponibile ai fini dell’IRAP.

Il controllo ha riguardato un’azienda operante nella commercializzazione di veicoli industriali, semirimorchi ed altri automezzi, che abitualmente il titolare acquistava usati in tutto il territorio nazionale e, successivamente rivendeva a soggetti esteri, principalmente in territorio extracomunitario e, in particolare, nei paesi africani e del Medio Oriente. Si avvaleva quindi del beneficio di non essere imposto all'Iva.

Questo beneficio, però, non è stato riconosciuto dopo le docute verifiche, perchè la cessione all'esportazione deve essere correlata al possesso di una idonea documentazione doganale, per accertare il ricevimento del prodotto esportato.

Documentazione che, di fatto, non è stata esibita né trovata dalle Fiamme Gialle. Per questi motivi, le operazioni sono state tutte recuperate a tassazione e sono stati quantificati i ricavi, dell'IVA e IRAP non dichiarati negli anni che vanno dal 2007 al 2009.

Il commerciante, quindi, oltre alle pesanti sanzioni amministrative, dovrà rispondere del reato per non aver fornito una dichiarazione annuale. E' stato denunciato alla procura di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vizzini, evasione record da 4 milioni di euro: denunciato commerciante

CataniaToday è in caricamento