Catturato l'omicida di Palagonia, ha travolto 15 persone con la macchina

E' stato catturato dai carabinieri Gaetano Fagone, l'uomo di 52 anni in fuga dalla notte del 31 agosto dopo avere volontariamente investito un gruppo di vicini di casa

E' stato catturato dai carabinieri Gaetano Fagone, l'uomo di 52 anni in fuga dalla notte del 31 agosto dopo avere volontariamente investito con l'auto del padre, a Palagonia, un gruppo di vicini di casa. Nell'impatto è rimasta uccisa Maria Napoli, una donna di 87 anni. Sette i feriti. L'uomo, che ha problemi psichici, da tempo era in lite coi vicini. A scatenare la reazione omicida sarebbe stato il fastidio per il rumore che facevano le vittime, che mangiavano in strada. 

La cattura

Secondo quanto si è appreso Fagone è stato catturato anche grazie alla segnalazione di un cittadino che lo ha riconosciuto. L'uomo è  stato catturato da militari dell'arma in via Gaetano Doninzetti, mentre stremato cercava di raggiungere la propria abitazione ed è stato condotto nella caserma dei carabinieri di Palagonia per essere sentito dal Pm di turno, per poi essere rinchiuso nel carcere di Caltagirone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa di tentata strage

Il Procuratore capo Giuseppe Verzera si è "congratulato con i carabinieri per il grande lavoro fatto svolto con abnegazione e professionalità in un contesto difficile". L’uomo sottoposto a fermo di indiziato di delitto, dovrà rispondere oltre che di omicidio anche di tentata strage.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento