rotate-mobile
Cronaca Piedimonte Etneo

Centro scommesse abusivo in una cartoleria: sanzionato il titolare

Un esercizio illegale di raccolta scommesse non autorizzate è stato scoperto dai funzionari dell'Adm in una cartoleria e internet point a Piedimonte Etneo, in provincia di Catania

Un esercizio abusivo di raccolta scommesse non autorizzate è stato scoperto dai funzionari dell'Adm in una cartoleria e internet point a Piedimonte Etneo, in provincia di Catania. 

Il controllo, finalizzato al contrasto e alla prevenzione del gioco illegale, ha consentito d’individuare l’attività priva dell’autorizzazione rilasciata dalla Questura e della concessione all’esercizio delle scommesse sportive concessa dall’Agenzia fiscale. In violazione della norma in materia di scommesse online, che prevede l’installazione dei giochi da casinò sugli apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro e sulle piattaforme autorizzate, è stato trovato un cliente intento a giocare al gioco del poker con un personal computer.

All’interno del locale, oltre al computer posto sotto sequestro, sono stati trovati anche due biliardini “calcio balilla” e un gioco elettromeccanico dei dardi anch’esso privo di licenza. Il titolare dell’esercizio commerciale, che consentiva ai clienti di effettuare le scommesse anche su eventi diversi da quelli autorizzati normalmente nelle agenzie in regola con la normativa di settore, oltre a dover pagare sanzioni per circa 100 mila euro, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro scommesse abusivo in una cartoleria: sanzionato il titolare

CataniaToday è in caricamento