Centro Sicilia, "baby gang femminile" in azione: quattro arresti

Si tratta di quattro giovanissime ragazze messinesi. Hanno tentato di allontanarsi con alcuni capi di abbigliamento sottratti in vari negozi. Tempestiva la segnalazione del personale addetto al controllo e sicurezza

Hanno tentato di allontanarsi con alcuni capi di abbigliamento sottratti in vari negozi del "Centro Sicilia". Si tratta di quattro giovanissime ragazze messinesi, C.C., C.C., M.G. e S.L. tutte 19enni, incensurate. I carabinieri di Misterbianco le hanno arrestate in flagranza di reato.

Grazie alla segnalazione del personale addetto al controllo e sicurezza, i carabinieri si sono recati immediatamente sul posto e hanno rintracciato ed arrestato le autrici dei furti restituendo la refurtiva del valore stimato di circa 700 euro ai legittimi proprietari.

Le quattro giovani sono state rimesse in libertà, come disposto dall'autorità giudiziaria, dopo aver convalidato gli arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento