rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Centro storico, Confcommercio: "No alla desertificazione commerciale"

"Lo afferma il presidente di ConfimpreseCatania Giovanni Mirulla, che rivolge un "caloroso augurio di buon lavoro alla Giunta comunale"chiedendo "attenzione su alcuni problemi"

"Bisogna intervenire per frenare la chiusura delle piccole botteghe e la desertificazione commerciale di ampie zone della città". "Lo afferma il presidente di ConfimpreseCatania Giovanni Mirulla, che rivolge un "caloroso augurio di buon lavoro alla Giunta comunale", a cui manifesta la propria "disponibilità di mettere a servizio il proprio bagaglio di esperienza associativa e sindacale", chiedendo "attenzione su alcuni problemi".

"Riteniamo che il sindaco di Catania debba prevedere interventi che favoriscano il ritorno dei negozi di quartiere e il rilancio delle piccole attività tradizionali, con l'obiettivo di poter recuperare immobili abbandonati nel centro storico, limitando il degrado degli stessi, offrire nuovi posti di lavoro a chi dovesse ritrovarsi espulso dal mercato del lavoro per la crisi dei centri commerciali e offrire l'opportunità alle famiglie, anziani e single di poter provvedere ad una comoda spesa "sotto casa", con un ritorno economico e sociale non indifferente".

Per Mirulla inoltre l'amministrazione comunale "deve porsi l'obiettivo, trovando sinergia con i privati, di recuperare il centro commerciale Vulcania, ormai quasi del tutto chiuso, con iniziative commerciali e culturali che possano costituire un nuovo motivo di attrazione per recuperare una struttura in progressivo degrado". "Ultima richiesta - conclude - è la realizzazione di un Centro fieristico-espositivo moderno e razionale che possa ridare slancio alle attività tipiche della Sicilia orientale, ma che abbia anche una valenza nazionale e internazionale anche alla luce dell'esperienza negativa delle Ciminiere di viale Africa, nate con limiti strutturali e praticamente abbandonate a sé stesse nell'ultimo decennio a parte qualche raro evento di qualità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, Confcommercio: "No alla desertificazione commerciale"

CataniaToday è in caricamento