Centro storico, estorsione al titolare di una pizzeria: arrestato

Nei primi giorni di novembre la lettera anonima di preavviso con la richiesta estortiva, poi venerdì scorso, si è presentato personalmente dal titolare di una pizzeria per chiedere il denaro

Si presenta in una pizzeria per chiedere denaro al titolare, ma ad aspettarlo ci sono gli agenti della Squadra mobile che lo fermano e arrestano. E' successo in un locale del centro storico di Catania.

"Preparate 60 mila euro”, aveva detto l'estortore al proprietario venerdì sera. E, dopo avere scambiato qualche battuta con un addetto alla sala, si è allontanato. Dopo qualche ora, nel pieno dell’attività di ristorazione, l’uomo è ritornato per incontrare i titolari e chiedere nuovamente il denaroL’uomo avrebbe agito come "portavoce" di una “famiglia” mafiosa. E’ stato rinchiuso nel carcere di Bicocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento