Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cappuccini

Centro storico, interrotto un summit di mafia del clan Carateddi

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile di Catania ha operato una irruzione in un piccolo appartamento del centro storico, bloccando 5 noti pluripregiudicati

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile di Catania ha operato una irruzione in un piccolo appartamento del centro storico, bloccando 5 noti pluripregiudicati, ritenuti ai vertici della cosca riferibile alla famiglia mafiosa dei Bonaccorsi, noti come Carateddi.

Nell’appartamento sono state trovate due pistole con matricola abrasa e completamente rifornite di munizioni, un revolver ed una semiautomatica con il colpo in canna. I cinque sono stati tratti in arresto insieme ad una donna che aveva messo a loro disposizione detta abitazione e che è stata in seguito rintracciata.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, interrotto un summit di mafia del clan Carateddi

CataniaToday è in caricamento