menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico, una “notte” a rapinare i passanti: due arresti

I malviventi hanno iniziato il loro giro di rapina subito dopo la mezzanotte e avrebbero continuato fino all’indomani mattina se gli agenti non li avessero fermati

Sono finiti in manette per rapina aggravata e continuata due catanesi di 32 e 34 anni. I malviventi hanno iniziato il loro giro di rapina subito dopo la mezzanotte e avrebbero continuato fino all’indomani mattina se gli agenti non li avessero fermati.  

Dopo la mezzanotte la prima rapina: un giovane viene derubato del marsupio e del cellulare in via Dusmet, sotto gli archi della Marina. La vittima, subito dopo l’agguato, ferma una volante e riesce a fornire una descrizione dei due rapinatori.

Un’ora dopo il secondo colpo: in via Grotte Bianche viene rapinato un giovane a piedi. Anche lui racconta di due giovani su una Stilo di colore grigio verde. Pochi minuti dopo i poliziotti intercettano l’auto indiziata in via Etnea con a bordo i rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento