Centro storico, un intero immobile occupato abusivamente

Otto persone sono state denunciate per invasione di edifici o terreni, e cinque anche per il furto di energia elettrica visto che erano abusivamente allacciate alla rete Enel

Nella mattinata di ieri, gli uomini della polizia di Stato (personale del Commissariato Centrale, unità Cinofile, reparto a Cavallo, Gabinetto locale di Polizia Scientifica) con la collaborazione degli operatori dell’Enel di Catania, hanno controllato un intero immobile nel centro storico di Catania, dove molti appartamenti erano occupati abusivamente.

All’atto del controllo è stato accertato che i nuclei familiari occupanti avevano realizzato anche un allaccio abusivo, con conseguente furto di energia elettrica. Per questi motivi sono stati deferite all’Autorità Giudiziaria 8 persone per invasione di edifici o terreni, di cui 5 anche per il furto di energia elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento