Si cerca Giorgio Curatolo, scomparso da Giarre il 27 giugno

Giorgio Curatolo, 36 anni, disoccupato, è stato visto l'ultima volta il 27 giugno in un bar di Giarre (Catania) in piazza Sacerdote Spina dove è stata anche trovata aperta la sua auto

Giorgio Curatolo, 36 anni, disoccupato, è stato visto l’ultima volta il 27 giugno in un bar di Giarre (Catania) in piazza Sacerdote Spina dove è stata anche trovata aperta la sua auto, una Lancia Y nera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intorno alle 12:45 è entrato nel locale per prendere un caffè e ne è uscito pochi minuti dopo parlando al cellulare, che è risultato spento già dalle 13 circa. Non si era mai allontanato prima dalla sua compagna e dai loro due figli senza avvertire. Ha lasciato a casa tutti i suoi effetti personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento