rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Evasione

Chiaccherava con gli amici per strada ma era ai domiciliari: arrestato

Dopo una “caccia” tra le strade del quartiere San Giorgio, il giovane è stato raggiunto e bloccato in via Terreforti

I carabinieri del nucleo operativo radiomobile del comando provinciale, nella flagranza di reato, hanno arrestato un 33enne del posto perché ritenuto responsabile di evasione. Nella tarda serata di ieri una gazzella, in transito nel quartiere San Giorgio nel parcheggio di una chiesa sita sullo Stradale San Giorgio, ha notato la presenza di diversi giovani che chiacchieravano tra di loro. Improvvisamente, alla vista dei militari, un giovane si è immediatamente “congedato” dal gruppetto correndo e scavalcando anche una ringhiera, ma prontamente inseguito dai militari che non lo hanno perso di vista. Dopo una “caccia” tra le strade del quartiere, il giovane, tallonato a piedi dai militari, è stato poco dopo raggiunto e bloccato in via Terreforti. Dagli accertamenti effettuati sul conto del giovane, peraltro già noto ai militari, è emerso che era sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione dalla quale si era evidentemente allontanato senza autorizzazione. L’uomo, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è tornato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaccherava con gli amici per strada ma era ai domiciliari: arrestato

CataniaToday è in caricamento