Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Chiede ad un passante di prestargli il telefono per una chiamata urgente e scappa

Due denunciati per furto di telefono cellulare al corso delle Province e in via Cristoforo Colombo

Agenti del commissariato centrale hanno indagato diverse persone, alla fine di diverse operazioni di contrasto alla criminalità diffusa. Uno di essi, un 43enne, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per furto aggravato di un telefono cellulare sottratto all'interno di un esercizio commerciale in corso delle Province. Il furto è stato commesso in danno di una dipendente dello stesso negozio e, grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza, il denunciato è stato visto appropriarsi dello smartphone poggiato sul bancone della cassa. Gli agenti hanno riconosciuto il responsabile del furto in quanto, negli ultimi mesi, lo stesso era stato arrestato e diverse volte e denunciato all'Autorità gudiziaria per analoghi reati commessi ai danni di titolari e dipendenti di attività commerciali ricadenti nel centro storico. Un’altra persona di 26 anni è stata denunciata all'Autorità giudiziaria per furto con destrezza di un telefono cellulare avvenuto in via C.Colombo: con la scusa di dover effettuare una chiamata urgente, l’uomo ha chiesto alla vittima di prestargli lo smartphone e, subito dopo si è dileguato per le vie limitrofe impossessandosene. Sulla base delle dettagliate descrizioni fornite dal denunciante agli agenti del commissariato Centrale, il pluripregiudicato è stato individuato quale autore del furto e, grazie all’individuazione fotografica, è stato riconosciuto senza dubbio dalla vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede ad un passante di prestargli il telefono per una chiamata urgente e scappa

CataniaToday è in caricamento