Cronaca

Rimosso il chiosco di piazza Nettuno: tornerà in primavera

La squadra amministrativa aveva denunciato il titolare all'autorità giudiziaria per abusivismo edilizio

Sono in corso le operazioni di rimozione del chiosco di piazza Nettuno. Era stato posto sotto sequestro dalla polizia di Stato di Catania l'8 luglio del 2016, su ordine della procura di Catania.

Un anno prima, il 19 giugno del 2015, la squadra amministrativa aveva denunciato il titolare all'autorità giudiziaria per abusivismo edilizio, in quanto la documentazione presentata era stata giudicata non conforme alle normative in vigore. Il provvedimento di sequestro preventivo scattò dopo alcuni mesi per ordine del gip Santino Mirabella.

ll chiosco è stato dissequestrato con provvedimento del tribunale di Catania  del 12.11.2018, su parare conforme della procura della repubblica etnea, a seguito della emissione di concessione in sanatoria rilasciata dal Comune di Catania in data 2.8.2018, su parere favorevole di tutti gli enti interessati. Inoltre,la struttura ha già un' autorizzazione edilizia emessa in origine.
La rimozione è unicamente dovuta al carattere stagionale della struttura, che a partire dal mese di aprile prossimo tornerà sulla Piazza Nettuno per tutto il periodo balneare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimosso il chiosco di piazza Nettuno: tornerà in primavera

CataniaToday è in caricamento