Chiusa a tempo indeterminato la strada provinciale 102 di Paternò

La disposizione è stata emessa a causa dalla presenza di avvallamenti e deformazioni del manto stradale

Chiusa al transito a tempo indeterminato la strada provinciale 102/I, in territorio di Paternò, tra la contrada Capitano e il villaggio Sferro. La disposizione è stata emessa a causa dalla presenza di avvallamenti e deformazioni del manto stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto i residenti potranno accedere, in alcuni tratti, transitando ad una velocità massima di 20 chilometri orari. Il percorso alternativo è rappresentato dalla strada provinciale 24 e dalla strada statale 192. L’apposizione e il mantenimento della relativa segnaletica sarà a cura della Pubbliservizi, dietro disposizione dell’ufficio manutenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento