Cibali, campo Majorana di via dei Piccioni nel degrado: "Quando la riqualificazione?"

Resta un campetto senza reti, tra rifiuti e spazzatura. Una delibera di giunta comunale del 14 aprile 2015, ha inserito il campetto tra quelli da realizzare con la quota del 5% dei ricavi del concerto di Ligabue. "E' stato già nominato il direttore tecnico dei lavori" spiega Emanuele Giacalone

Resta un campetto senza reti, tra rifiuti e spazzatura. Pochi passi più in avanti i segni, nel pavimento, di quello che era un grande gazebo, prima di essere totalmente asportato e distrutto. Accanto, tra terra e detriti, si intravede il lontano ricordo di un campo di bocce. Questa la “cartolina” di presentazione del parco “Horacio Majorana” nel quartiere di Cibali, in via dei Piccioni. Un lontano ricordo della piazza inaugurata circa 10 anni fa e ridotta oggi a mero simbolo di degrado. I bambini del quartiere continuano a frequentare la zona, senza alcuna possibilità di poter giocare e usufruire di uno spazio civile.

Una delibera di giunta comunale del 14 aprile 2015, ha inserito il campetto del parco Majorana tra quelli da realizzare con la quota del 5% dei ricavi del concerto di Ligabue che si è tenuto a Catania nel 2014. Dopo circa 3 mesi, nella zona, alcun lavoro è stato effettuato. Il presidente della quarta municipalità, Emanuele Giacalone, chiarisce però che i lavori sono in procinto di iniziare: “L'amministrazione fa sapere che è stato già nominato il direttore tecnico dei lavori e il responsabile unico del procedimento”. A realizzare i lavori sarà una ditta privata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere della quarta circoscrizione, Santo Arena, sottolinea invece l'importanza di ridare ai ragazzi del quartiere un’area sana dove poter giocare: “E’ vergognoso che ancora non sia stato riqualificato il campo, nonostante la delibera risalga allo scorso aprile. Questo parco è stato intitolato a Horacio Majorana, il militare etneo caduto in Afghanistan, e non recuperarlo significa infangare anche il suo ricordo, oltre che la dignità del quartiere”. Dure anche le parole del vicepresidente della quarta circoscrizione, Giuseppe Zingale: “Vigono il degrado e l’inciviltà da troppo tempo ormai, è arrivato il momento di riqualificare il campetto per dare una possibilità ai ragazzini di giocare: servono reti, scerba mento della zona e pulizia generale”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento