Cibali, nascondeva in cucina crack e marijuana: arrestato

Gli uomini della squadra “Lupi” hanno perquisito un'abitazione in via Samuele e hanno trovato diverse dosi di droga

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale hanno arrestato il 43enne catanese Sergio Messina, accusato detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini della squadra “Lupi”, a seguito di un'attività di indagine, hanno persquisito l’abitazione dell'uomo di via Samuele e hanno trovato 10 dosi di crack e circa 30 grammi di marijuana. La droga è stata  sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento