menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, ciclo di incontri online per conoscere il mondo islamico

L'iniziativa è aperta agli studenti di tutti i corsi di studio e ai cittadini non iscritti all’Università di Catania

“Forme e arte nel mondo islamico. Le sfide del passato dinanzi al presente”. È il tema della sesta edizione dell’iniziativa “Conoscere il mondo islamico” promossa dal Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania in collaborazione con il Centro per gli studi sul Mondo Islamico Contemporaneo e l’Africa. Il ciclo di seminari, online sulla piattaforma Microsoft Teams, sarà inaugurato martedì 17 marzo, alle 17, con l’incontro dal titolo "Introduzione alla storia dell’arte islamica: un percorso per oggetti nei musei europei" a cura di Mattia Guidetti, ricercatore in Archeologia e storia dell'arte musulmana dell’Università di Bologna.

Quest'anno il laboratorio, organizzato dalle docenti Laura Bottini (Storia dei Paesi islamici) e Cristina La Rosa (Lingua e letteratura araba) del Dipartimento di Scienze umanistiche, si articola in tre moduli, per un totale di nove incontri, e si propone di fornire agli studenti di tutti i corsi di studio e ai cittadini alcuni strumenti utili per comprendere la complessità che caratterizza il mondo islamico dal punto di vista artistico e letterario, ma anche storico, giuridico, sociopolitico e culturale. Nel corso del primo modulo, dedicato a “Arte e scrittura nell’Islam”, verranno affrontate questioni relative alla definizione di arte islamica, alle arti del libro e della scrittura, alla poesia e all’arte in al-Andalus. Mercoledì 18 marzo, alle 17, si terrà il secondo incontro dal titolo "Le arti del libro e della scrittura" curato da Valentina Sagaria Rossi della Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana. Il primo modulo si concluderà il 23 marzo con l’incontro dal titolo “Testo e contesto: poesia e arte in al-Andalus” a cura della docente Ilenia Licitra dell’Università di Catania. Per iscriversi è necessario inviare un'email all’indirizzo infolabarab@gmail.com .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento