Alle Ciminiere pranzo di beneficenza per i poveri

In occasione dell'Epifania la Provincia regionale etnea e la Caritas hanno offerto il pranzo a 400 poveri. La grande tavolata si è svolta nel centro le Ciminiere di Catania

Oggi hanno festeggiato, anche, le famiglie più povere. A Catania, nell'ambito della programmazione per le manifestazioni natalizie a carattere sociale la Provincia regionale etnea ha organizzato al centro fieristico 'Le Ciminiere' il tradizionale ''Pranzo di beneficienza per i poveri''.

Padre Valerio Di Trapani della Caritas Diocesana di Catania, promotore dell'iniziativa, ha cosi' individuato circa quattrocento indigenti che in questa Epifania sono stati accolti alle Ciminiere dal presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione, e dall'assessore provinciale alle Politiche sociali, Pippo Pagano.

''Un rito divenuto ormai costante negli anni - ha detto il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione - che permette di riunire in un'unica mensa tante persone, ognuna con la propria identita', con una storia infelice alle spalle. Un pasto caldo occasionale non e' risolutivo, e di questo ne siamo ben coscienti, ma l'iniziativa serve per avvicinare le Istituzioni ai meno fortunati e a sollecitare le coscienze del ceto piu' agiato a intervenire con iniziative concrete''

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento