rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Cimitero, guasto alle celle frigorifere: non funzionano da giorni

Cattivi odori e fuoriuscita di liquidi organici: è questo lo scenario dell'obitorio catanese denunciato da alcuni cittadini. "Stiamo risolvendo prontamente il guasto" ha detto l'assessore D'Agata

Decine di bare fuori dalle celle frigorifere, cattivi odori e liquidi ricoperti da segatura. E' questa al momento la situazione nella camera mortuaria del cimitero di Catania. Alcuni cittadini affermano che da giorni il deposito è inavvicinabile perché nessuno spazio refrigerante è in funzione e le condizioni igeniche sono al collasso. Uno scenario terribile per i parenti dei defunti che quotidianamente si trovano a sostare lì davanti in attesa che i feretri vengano tumulati.

Se già in passato l'obitorio risultava troppo piccolo per la quantità di salme da gestire e non tutte riuscivano a trovare posto nelle celle frigorifere, adesso il guasto rende le condizioni dell'obitorio davvero off limits. In merito l'assessore Rosario D'Agata ha dichiarato: "Stiamo cercando di risolvere il problema nel più breve tempo possibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero, guasto alle celle frigorifere: non funzionano da giorni

CataniaToday è in caricamento