rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Sequestrati oltre 5mila vestiti di Carnevale in un negozio cinese

Con l’approssimarsi del Carnevale, i militari della compagnia Catania hanno concentrato la propria attenzione sugli articoli destinati ai più piccoli

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Catania, impegnati nel contrasto alla commercializzazione di prodotti non sicuri, hanno sottoposto a sequestro in un negozio di Misterbianco oltre 5mila costumi di carnevale per bambini, per un valore di mercato pari a circa 71mila euro. Con l’approssimarsi del Carnevale, i militari della compagnia Catania hanno concentrato la propria attenzione sugli articoli destinati ai più piccoli: giocattoli, abbigliamento e accessori per mascherarsi, potenzialmente pericolosi se non certificati nel corso di preventivi controlli di sicurezza.

E' stata individuata un’attività commerciale gestita da un cinese, che aveva posto in vendita costumi privi delle informazioni minime circa la composizione, la presenza di materiali pericolosi e sprovvisti delle indicazioni in lingua italiana e potenzialmente nocivi per i consumatori. L'assenza di dettagliate indicazioni o l’eventuale utilizzo di sostanze chimiche vietate nel processo di produzione degli stessi, possono mettere in pericolo gli utilizzatori finali. I giocattoli che non siano sufficientemente robusti, potrebbero rompersi e ferire i bambini. Per queste ragioni è stato disposto il sequestro di 5mila costumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati oltre 5mila vestiti di Carnevale in un negozio cinese

CataniaToday è in caricamento