Circonvallazione, anziano morto trovato sul ciglio della strada

Il corpo senza vita di un 82enne è stato notato da una pattuglia dei carabinieri vicino al viale Marco Polo. Pare che l'uomo abbia accusato un malore e si sia accasciato sull'asfalto. Indagini in corso

Il corpo privo di vita, sul ciglio della strada, è stato notato da una pattuglia dei carabinieri che passava dalla Circonvallazione, all'altezza del viale Marco Polo nei pressi dell'incrocio con via Duca degli Abruzzi. Si tratterebbe di un 82enne di cui ancora non sono state rese note le generalità. Dai primi accertamenti sembra che l'uomo abbia avuto un malore e si sia accasciato per terra. Si attendono però accertamenti in merito alla natura del decesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento