Cronaca Canalicchio

Circonvallazione, disagi per il rifacimento del manto stradale

Tra un paio di giorni l'ennesimo cantiere stradale alla circonvallazione di Catania sarà rimosso e gli automobilisti potranno fruire di un manto stradale completamente rifatto sul viale Marco Polo, sulla via Gaifami e sulla via Grassi

Ci sarà ancora da soffrire per un paio di giorni, poi l'ennesimo cantiere stradale alla circonvallazione di Catania sarà rimosso e gli automobilisti potranno fruire di un manto stradale completamente  rifatto sul viale Marco Polo, sulla via Gaifami e sulla via Grassi. I lavori sono effettuati dall’Enel per ripristinare l’asfalto dopo gli scavi per la posa di una condotta elettrica.

“Le ditte che effettuano lavori sulle strade cittadine – ha spiegato l’assessore alla Viabilità Rosario D’Agata – sono obbligate al ripristino del manto stradale e della relativa segnaletica orizzontale e questa Amministrazione sta vigilando con attenzione proprio perché queste operazioni si svolgano con la massima celerità e a regola d’arte. Uno dei punti qualificanti del nostro programma è infatti la sicurezza ed è di fondamentale importanza che il piano viabile sia perfettamente asfaltato per evitare problemi, in particolare ai mezzi a due ruote, su strade in cui la velocità di percorrenza è più elevata che altrove".

“Ci rendiamo conto – ha aggiunto D’Agata – che i lavori possano dare, per qualche giorno, dei fastidi agli automobilisti, ma l’Amministrazione si sta impegnando per ridurre al minimo i disagi. Per esempio facendo svolgere, quando possibile, i lavori di notte”. Nella giornata di venerdì i lavori implicheranno una chiusura della corsia nord di via Dusmet da piazza dei Martiri fino alla rotonda di piazza Alcalà e gli automobilisti potranno usufruire in alternativa della via Vittorio Emanuele.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circonvallazione, disagi per il rifacimento del manto stradale

CataniaToday è in caricamento