menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incubo Circonvallazione, continuano i lavori: la viabilità alternativa "soffre"

Riaperta la corsia in direzione Ognina, mentre non sarà percorribile fino al prossimo 3 novembre la corsia della Circonvallazione verso Misterbianco: si tratta della porzione di viale Andrea Doria, nel tratto Sud e Nord da via Giambattista Grassi a via del Bosco

Eravamo preparati. Ma, nonostante gli avvertimenti, si sperava nella viabilità alternativa. E, invece, una domenica di caos al Tondo Gioeni. Due carreggiate chiuse per lo spostamento delle condotte dell'Enel e file chilometriche di auto. E, purtroppo, non è ancora finita. Da oggi, infatti, gli operai sono a lavoro per lo spostamento della condotta del gas con relativa chiusura della carreggiata in direzione Nesima fino a domenica prossima.

Gli operai dell'Enel hanno lavorato senza sosta, trovando anche impedimenti: le condotte dell'Enel, infatti, erano intrecciate con il tubo del gas e con altri tubi presenti nel sottosuolo. Insomma, quello che sembrava un ponte innocuo, nel 2013 nascondeva "insidie". Ma i cittadini catanesi, tra traffico e smog, non sembrano apprezzare le "premure" dell'amministrazione. Specialmente per i pendolari, la situazione è insostenibile. Dal riposizionamento dei sottoservizi dipende l'effettivo avvio dei lavori della rotatoria.

Superata la domenica ecco cosa ci aspetta da oggi. Questa mattina è stata riaperta la corsia in direzione Ognina, mentre non sarà percorribile fino al prossimo 3 novembre la corsia della circonvallazione verso Misterbianco: si tratta della porzione di viale Andrea Doria, nel tratto Sud e Nord da via Giambattista Grassi a via del Bosco.

Con la chiusura delle due carreggiate di viale Andrea Doria il traffico veicolare verrà deviato, per chi si dirige da est verso ovest sulle vie Grassi Bertazzi, Pietra dell’Ova, Matteo Albertone e del Bosco con rientro su viale Andrea Doria. Per chi si dirige da ovest a est,  il traffico sarà deviato su via del Bosco, piazza Gioeni con rientro su  viale Odorico da Pordenone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento