Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Si cercano sponsor privati per riqualificare le rotatorie del Tondo Gioeni e San Nullo

Gli avvisi pubblici per la ricerca di sponsor sono pubblicati nel sito del comune di Catania e scadranno, rispettivamente, il 10 novembre per la rotatoria di San Nullo e il 15 novembre per la rotatoria del Tondo Gioeni

Le due grandi rotatorie della circonvallazione del Tondo Gioeni e di San Nullo, a breve, potrebbero assumere aspetti migliori sotto il profilo della cura del verde. Per valorizzare le grandi aree dei più importanti nodi viari della circonvallazione di Catania, negli intendimenti dell’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Salvo Pogliese, c’è quello di coinvolgere soggetti privati, che potranno apporre il logo e la dicitura pubblicitaria dell’azienda sulle rotatorie.

”Faccio un appello agli sponsor -ha detto il sindaco Pogliese- affinché sostengano il nostro impegno a migliorare la città, nonostante le gravissime carenze di liquidità che abbiamo trovato al nostro insediamento, con una procedura di dissesto già dichiarata. Catania può risollevarsi solo con un impegno corale che coinvolga anche le aziende che operano nella nostra città a cui chiediamo di cooperare”.

Gli avvisi pubblici per la ricerca di sponsor sono pubblicati nel sito del comune di Catania e scadranno, rispettivamente, il 10 novembre per la rotatoria di San Nullo e il 15 novembre per la rotatoria del Tondo Gioeni. Nei programmi dell’Amministrazione Pogliese c’è anche la riqualificazione della rotatoria di Monte Pò, sempre sulla circonvallazione, intervento che potrà essere effettuato solo a conclusione dei lavori, in corso di realizzazione nella zona, delle nuove stazioni della metropolitana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cercano sponsor privati per riqualificare le rotatorie del Tondo Gioeni e San Nullo

CataniaToday è in caricamento