rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca San Nullo / Via Sebastiano Catania

Circonvallazione, dopo il nubifragio ancora transennato il tratto di via Usodimare

Il consigliere Anastasi ha chiesto interventi al fine di trovare una soluzione alla copiosa fuoriuscita d’acqua e per rendere fruibile tutta la carreggiata

Circonvallazione, restringimenti di carreggiata e disagi per il traffico veicolare. La situazione lungo il viale Usodimare, nei pressi dell'incrocio con via Sebastiano Catania, è rimasta la medesima da quando il nubrifagio si è abbattuto sulla città. Infatti la zona è stata transennata a causa della condizione del manto stradale e per via di una copiosa perdita d'acqua che affiora in superficie. 

Una richiesta ufficiale per il ripristino dell'uso dell'intera carreggiata è arrivata dal consigliere Anastasi di Grande Catania: "Per mantenere la strada in sicurezza sono state apposte delle transenne che hanno pericolosamente ristretto la carreggiata. Pertanto il traffico veicolare ha subito un pericoloso incolonnamento dei mezzi e tale rallentamento si ripercuote sia sul torna indietro verso la zona di Nesima, ma soprattutto in prossimità della megarotatoria di San Nullo".

Così il consigliere chiede soluzioni in tempi brevi per la copiosa fuoriuscita d’acqua e rendere fruibile tutta la carreggiata: "Ho chiesto anche di capire il motivo per cui si è verificato tale fenomeno e i tempi occorrenti alla normalizzazione del traffico veicolare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circonvallazione, dopo il nubifragio ancora transennato il tratto di via Usodimare

CataniaToday è in caricamento