Città metropolitana, eletti i 7 sindaci della conferenza provinciale delle istituzioni scolastiche

Nel corso dell’incontro, alcuni primi cittadini presenti hanno manifestato ognuno le proprie esigenze e richiesto la nomina di una rappresentanza territoriale omogenea

L’assemblea dei sindaci del territorio ricadente nell’area della Città metropolitana di Catania, ha eletto i sette componenti che faranno parte della Conferenza provinciale per la predisposizione dei Piani di dimensionamento delle istituzioni scolastiche. Nel corso dell’incontro, guidato dal sindaco metropolitano Salvo Pogliese, alcuni primi cittadini presenti hanno manifestato ognuno le proprie esigenze e richiesto la nomina di una rappresentanza territoriale omogenea.

"Coerentemente con quanto manifestato dall’assemblea riunita a Palazzo Minoriti – ha affermato il sindaco metropolitano, Salvo Pogliese – e all’unanimità dei presenti, sono stati eletti i sindaci dei Comuni di Acireale, Giarre, Paternò, Bronte, Caltagirone, Vizzini e Ramacca. Con grande spirito collaborativo e nel rispetto delle necessità territoriali, alcune delle quali complesse, affronteremo i prossimi incontri analizzando i problemi delle diverse realtà, cercando di dare risposte concrete alle aspettative dei docenti, degli studenti e anche delle famiglie".

Il sindaco metropolitano a breve convocherà la Conferenza provinciale che si compone, oltre che dai 7 sindaci e dallo stesso sindaco del Comune di Catania, dal dirigente del Miur di Catania, dal presidente del Consiglio scolastico provinciale e da un rappresentante dei genitori, degli studenti e dei docenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento