Cronaca

Tar sospende il commissariamento della città metropolitana, Bianco: "Siamo soddisfatti"

"Adesso, con tutta l’energia e la passione possibili, riprenderemo il percorso interrotto per affrontare e risolvere i problemi delle nostre città metropolitane" ha affermato il primo cittadino catanese

Il Tar ha sospeso i decreti regionali con i quali era stata disposta la decadenza dalla carica di sindaci metropolitani di Catania e Palermo rispettivamente di Enzo Bianco e Leoluca Orlando, sindaci dei due capoluoghi, con la conseguente nomina di commissari.

Sospeso il commissariamento per i sindaci metropolitani di Catania e Palermo

Appresa la notizia il primo cittadino di Catania ha affermato: "Siamo molto soddisfatti. L’ordinanza del Tar di Palermo che sospende i Commissariamenti e che di conseguenza reintegra i sindaci metropolitani è chiara ed esaustiva. Abbiamo  sempre ritenuto che gli ultimi atti della Regione sulle città metropolitane fossero inadeguati o illegittimi. Viene colpito, pur rinviando nel merito al giudizio della Corte Costituzionale, l’impianto complessivo della riforma siciliana, impugnata dal governo nazionale, perché palesemente in contrasto con la legge Delrio. Spiace che le nostre comunità siano state costrette a perdere tutto questo tempo. Adesso, con tutta l’energia e la passione possibili, riprenderemo il percorso interrotto per affrontare e risolvere i problemi delle nostre città metropolitane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tar sospende il commissariamento della città metropolitana, Bianco: "Siamo soddisfatti"

CataniaToday è in caricamento