Claudio Di Mari presenta la collezione 2018

Passionale, romantica e dall’alta sartoria è la nuova collezione 2018 “Sartoria D’Amuri”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Passionale, romantica e dall’alta sartoria è la nuova collezione 2018 “Sartoria D’Amuri” di Claudio Di Mari che presenta quest’anno nella sua città che lo ha ispirato per anni. La collezione racchiusa da 15 capi dall’alta moda rappresenta tutto ciò che è l’essenza del suo stile e del suo amore per la terra a cui ha dedicato dalla prima collezione “La Mia Sicilia” all’ultima e anche oggi con Sartoria D’Amuri presenta capi con pizzi e siluette sinuose adatta alla donna che Di Mari si immagina per il suo grande giorno. Una donna non solo romantica ma una sposa che si presenta in tutte le sue sfaccettature, l’estro dello stilista vuole dar vita all’essenza della sposa siciliana con le sue tradizioni ma allo stesso tempo mantenendo lo stile contemporaneo in cui vive. Nella collezione predominano pizzi in macramè e chantilly dallo stile del tutto fresco e mai banale che dimostrano la capacità dello stilista di rappresentare la sicilianità e il romanticismo che predomina nella suo stile. Lo stilista creando questa nuova pagina della sua carriera decide di fotografare Sartoria D’Amuri in una delle location più storiche di Catania, la pescheria, amalgamando quello che è la semplice quotidianità mai bene valorizzata, con questa scelta riesce a far esaltare gli abiti in un quadro del tutto nuovo che permette di percepire tutto ciò che Di Mari vuole trasmettere di se stesso. Sartoria D’Amuri fa il suo debutto nella settima edizione di “sposa in love” che ha come location Le Ciminiere di Catania, fiera per futuri sposi alla ricerca di dettagli originali e innovativi e quale miglior posto per Di Mari se non un luogo tipico Catanese che rappresenta tutto ciò che è la sua collezione. Gli spettatori ma soprattutto le future coppie presenti alla sfilata tenutasi il 29 ottobre dichiarano un forte apprezzamento alla collezione descrivendola del tutto nuova e passionale, con dettagli che renderebbero la sposa di di Di Mari riconoscibile per il suo forte stile. Lo stilista dichiara di sentirsi pienamente soddisfatto non solo per il forte riscontro positivo ma anche e soprattutto per aver potuto ancora una volta manifestare tutto il suo sentimento per questa terra e poter far emergere la sua visione di un grande giorno in cui la sposa resta sempre il fulcro di tutto.

Torna su
CataniaToday è in caricamento