Claudio Sammartino è il nuovo Prefetto di Catania

Il nuovo prefetto di Catania è Claudio Sammartino, che aveva l'incarico di commissario dello Stato per la Regione Sicilia. Prende quindi il posto di Silvana Riccio

Il Consiglio dei Ministri ha deciso la nomina dei nuovi prefetti di Milano, Torino, Lecce e Catania. Il nuovo prefetto di Catania è Claudio Sammartino, che aveva l'incarico di commissario dello Stato per la Regione Sicilia. Prende quindi il posto di Silvana Riccio.

Renato Saccone è il nuovo prefetto di Milano. Nel capoluogo piemontese Saccone viene sostituito da Claudio Palomba. Maria Teresa Cucinotta lascia Caltanissetta per Lecce. ''Ringrazio i prefetti per il lavoro svolto fin qui, e faccio i migliori auguri per il nuovo incarico'', ha commentato il ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Sammartino, catanese, 64 anni, sposato e con tre figli, avvocato e con una laurea specialistica in Governo e Gestione di Amministrazioni e Imprese, ha cominciato la sua carriera nella Prefettura di Enna nel 1982 ed ha già prestato servizio a Catania nel 1988 occupandosi, nello staff di Gabinetto, da responsabile della Protezione civile, del terremoto del 1990 e di diverse eruzioni dell'Etna. Ha poi svolto le funzioni di capo di Gabinetto nella Prefettura di Imperia dal 1996 ed è diventato vice prefetto vicario di Ragusa nel 2001. Dal 2008 ha ricoperto lo stesso incarico a Perugia e l'anno dopo, nominato prefetto dal Consiglio dei ministri, è stato destinato alla provincia di Savona. Dal 2012 è stato prefetto di Taranto. Nel 2013 Sammartino è stato destinato a Reggio Calabria, dove è stato anche coordinatore della Conferenza regionale delle Autorità di Pubblica Sicurezza. Ha coordinato e diretto nel luglio del 2015 gli interventi per il trasbordo degli agenti chimici siriani nel Porto di Gioia Tauro. Nell'agosto del 2016 è stato nominato Commissario dello Stato per la Regione siciliana, carica che ha mantenuto fino all'attuale nomina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento