menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CNI-FSI: "Ore non pagate agli infermieri, primo esito positivo della nostra battaglia"

Agli Infermieri del PPIP del Distretto di Giarre, precisamente, nella busta paga di luglio è stato liquidato un primo acconto per il servizio da loro reso da ottobre a novembre 2013

Hanno avuto esito positivo le due note (prot. 123/14 e prot. 152/14) con le quali l'Organizzazione Sindacale FSI -Coordinamento Nazionale Infermieri ha sollecitato il pagamento delle ore dovute agli Infermieri dell'Asp 3 di Catania che hanno aderito al progetto della Medicina di Base per potenziare i Punti di Primo Intervento Pediatrico (PPIP) dei propri distretti in sintonia col progetto obiettivo PSN 2012 - Assistenza h 24.
 
Agli Infermieri del PPIP del Distretto di Giarre, precisamente, nella busta paga di luglio è stato liquidato un primo acconto per il servizio da loro reso da ottobre a novembre 2013.
 
"L'Organizzazione Sindacale FSI -Coordinamento Nazionale Infermieri - commenta Calogero Coniglio Segretario Regionale del CNI Coordinamento Nazionale Infermieri aderente alla Federazione Sindacati Indipendenti e delegato regionale FSI - continuerà il proprio impegno sino al completo e sollecito pagamento di tutto il servizio reso da ottobre 2013 a giugno 2014 estendendo la propria richiesta anche ai Direttori degli altri Distretti Aziendali coinvolti nel progetto obiettivo che ancora non hanno provveduto a chiudere le pratiche e documentare i turni svolti dagli Infermieri, da inviare alla sede centrale dell’Asp 3 in piazza S.M. La Grande".

 
"A tal proposito - conclude Coniglio - abbiamo sollecitato i vertici aziendali affinchè richiamino all’attenzione i direttori dei distretti sulle ore “lavorate” dagli infermieri da ottobre del 2013, ben undici mesi di ritardo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento