Cocaina nascosta nell'aiuola, arrestato pusher a San Leone

I carabinieri della compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il 36enne catanese Fabio Bruno

I carabinieri della compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il 36enne catanese Fabio Bruno, ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati gli uomini del nucleo operativo ad osservarne le modalità di spaccio in via Sardegna, nel quartiere San Leone, dove il pusher, subito dopo aver preso l’ordinazione da parte di un cliente, è stato bloccato nell’istante in cui si stava chinando per prelevare la droga occultata precedentemente dentro un’aiuola.

I militari, nascoste tra le piante, hanno rinvenuto e sequestrato 6 dosi di cocaina e una banconota da 20 euro, presumibilmente incassata dalla pregressa attività di spaccio. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento