rotate-mobile
Cronaca

Coinvolto nell'operazione "Skanderbeg": arriva ordine di carcerazione

I carabinieri hanno eseguito il provvedimento di custodia nei confronti di Concetto Renato Consoli

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Catania Fontanarossa, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Catania, hanno arrestato il 53enne catanese Concetto Renato Consoli. L’uomo, in particolare, era già stato coinvolto nell’operazione “Skanderbeg” le cui 99 misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale etneo, erano state eseguite dai carabinieri il 23 novembre del 2020. L’attività investigativa aveva consentito di disarticolare i diversi sodalizi criminali che gestivano 12 imponenti “piazze di spaccio” nel popolare quartiere di San Giovanni Galermo. L’odierno provvedimento cautelare, invece, in sostituzione degli arresti domiciliari, ha ripristinato la custodia in carcere nei confronti dell’interessato che, pertanto, è associato al carcere di Ragusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coinvolto nell'operazione "Skanderbeg": arriva ordine di carcerazione

CataniaToday è in caricamento