Coldiretti: "Sequestro di 3 tonnellate di agrumi senza etichetta al Maas"

Secondo l'organizzazione il potenziamento dei controlli è positivo per evitare delle vere e proprie truffe a danni dei produttori agricoli

Durante un'operazione congiunta di diverse forze dell'ordine al Mercato ortofrutticolo (Maas) di Catania sono stati sequestrati amministrativamente oltre 30.000 chili agrumi senza etichettatura. A darne notizia è Coldiretti Sicilia sottolineando che "per tutelare i prodotti siciliani è necessario che tutti i passaggi della filiera siano controllati" "Il potenziamento dei controlli è positivo - evidenzia Coldiretti Sicilia - per evitare delle vere e proprie truffe a danni dei produttori agricoli che sulla qualità hanno investito e continuano ad investire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento